Accesso Utente

Commenti recenti

Uptime del sito

Home | Argomenti | Non Profit e Volontariato

Associazioni

Borse lavoro per utenti psichiatrici

La proposta di 8 Associazioni che chiedono maggiori tutele per chi è in difficoltà.

PESCARA . Borse lavoro nel bilancio regionale, per favorire l’inserimento dell’utenza psichiatrica nel mondo produttivo. È la richiesta che le associazioni Percorsi (capofila del progetto), Altri orizzonti, Cosma, 180Amici, Diversiuguali, Vittoria Città dei ragazzi, Carrozzine determinate e Codici, hanno presentato alla Regione, nel corso di un incontro che si è svolto qualche giorno fa nella sala conferenze dell’ospedale.

Continua a leggere su "Il Centro"

 

"Dentro la forma oltre le linee: uomini" - Progetto dell'Associazione COSMA onlus

07/10/2017 00:54

Museo delle Genti d'Abruzzo - 7/10 ottobre 2017 - Ore 16,30 - 18,30 - Ingresso Libero

Inaugurazione Sabato 7 ottobre ore 17,30

Colletta del Libro - Pescara 14 ottobre 2017

14/10/2017 00:01

Colletta Libro Pescara 2017

 

Assemblea generale ordinaria dei soci 2017

29/04/2017 09:30
29/04/2017 12:30

Carissimo/a Socio/a,

ti invito a partecipare all’Assemblea Ordinaria della nostra Associazione “Percorsi”, affinché i diritti dei nostri cari sempre più vengano rispettati. Il giorno venerdì 28-04-2017 alle ore 23.30 in prima convocazione, ed il giorno SABATO 29-04-2017 alle ore 09.30 in seconda convocazione, presso la sala conferenze della “Misericordia” in Strada delle Fornaci n° 2, Pescara, è indetta l’Assemblea Generale Ordinaria dei Soci  dei Soci 2017, con all’Ordine del Giorno:  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   

  1. Discussione e approvazione del Bilancio Consuntivo 2016 e del Bilancio Preventivo 2017.
  2. Presentazione relazione annuale attività dell’Associazione “Percorsi” e promozione di nuove iniziative.
  3. Campagna di promozione del 5x1000.
  4. Eventuali e Varie. 

Nel corso dell'Assemblea interverrà inoltre un ospite d'onore, il Dr. Sabatino Trotta, Direttore del DSM Pescara.

“Percorsi” al 46° Congresso della Società Europea delle terapie comportamentali e cognitive

Grande riconoscimento per l’Associazione “Percorsi” che varca i confini nazionali prendendo parte al 46° Congresso della Società Europea delle terapie comportamentali e cognitive (EABCT, European Association for Behavioural and Cognitive Therapies), tenutosi a Stoccolma (Svezia) dal 31 agosto al 3 settembre 2016. La partecipazione è stata resa possibile con la pubblicazione di un poster scientifico inerente la ricerca “Mens Sana in Corpore Sano” condotta dal dott. Fabio Fischietti, con la preziosa collaborazione delle dott.sse Beatrice Massacesi, Maria Rita Sergi e Laura Picconi, ed i dott. Giorgio Da Fermo, Aristide Saggino e Marco Tommasi, e la straordinaria partecipazione della nostra squadra di calcetto formata da utenti, operatori e volontari.

“Percorsi” Lanciano alla 26° Rassegna dei Presepi Artistici

lanciano presepiNel mese di dicembre 2016 la sezione di Lanciano dell’Associazione “Percorsi” ha partecipato alla 26° Rassegna dei Presepi Artistici tenutasi nel medesimo Comune, alla quale hanno preso parte, come di consuetudine, i ragazzi del Centro di Aggregazione Psico/Sociale Sant’Onofrio (Lanciano –CH), coordinati dall’Insegnante Antonella Colantonio.

"Open Mind" - Montesilvano - Sabato 3 dicembre 2016

03/12/2016 09:30
03/12/2016 13:30

Il Tavolo della Disabilità del Comune  di Montesilvano in occasione della  
Giornata internazionale per i Diritti  delle Persone Disabili organizza l’evento:

OPEN MIND

con la partecipazione delle associazioni:

Associazione Sportiva Dilettanstica "Percorsi"

Carrozzine Determinate

Associazione Italiana Sclerosi Multipla

"Percorsi" ha rinvigorito il Pescara dall'incontro del 30 marzo scorso

Sandro Eleuterio e Massimo Oddo

In seguito alla stretta di mano del nostro dirigente pescarese Sandro Eleuterio all'allenatore del Pescara Calcio, Massimo Oddo, il Pescara ha ritrovato la strada del successo che per molte partite era mancato; infatti, sarà forse un caso, ma dopo l'incontro con il mondo della disabilità, avvenuto il 30 marzo scorso nella sala consiliare del Comune di Pescara la squadra ha imbroccato una serie di successi consecutivi che l'hanno portata di filato ai Play Off della serie B.

Sicuramente anche la lettura de "Lo Strillone", il notiziario associativo di "Percorsi" consegnato nell'occasione, ha contribuito al superamento dl momento di depressione collettiva della squadra.

Auguriamoci che il favorevole impulso prosegua fino al raggiungimento della agognata serie A.

Il CAPITALE SOCIALE

social capital

da VACLAV  BELOHRADSKY "Dispensa di sociologia".

Un altro vocabolo importante del minivocabolario che stiamo costruendo è il concetto di capitale sociale. Indico con questo termine le reti di relazioni sociali che possono essere usate come risorse per realizzare vantaggi individuali o collettivi di ogni genere, a condizione che questi vantaggi siano: (i) effetti di una relazione sociale, (ii) non mediati dal mercato e che (iii) profitto economico non sia lo scopo primario di queste relazioni.

 

Il sociologo urbano americano Portes (1998) definisce il capitale sociale come «ability to secure benefits   through   membership   in   networks   and   other   social   structures»,   che   può   basarsi   (i) sull’appartenenza ad un gruppo, o (ii) sugli scambi reciprocamente vantaggiosi e sulla consapevolezza collettiva dei vantaggi che derivano a tutti dalla collaborazione reciproca, o (iii)   sull’efficienza delle garanzie formali - legali delle aspettative di cooperazione.

...e tu slegalo subito

Risultati immagini per contenzioneLa contenzione si nasconde nei luoghi della cura.

Una pratica che è il terrore e l’incubo di uomini e donne, di vecchi e bambini, di tutti quelli che vivono la fragilità delle relazioni, il dolore della solitudine, l’isolamento, il peso insopportabile della loro esistenza. La contenzione non solo impaurisce, ferisce, umilia chi la subisce, ma anche gli operatori sanitari (medici, infermieri), che, non più soggetti portatori di competenze, a­ttività, relazioni, sono ridotti ad un ruolo di freddi custodi. Bisogna liberare entrambi, abolendo le fasce. La rabbia, il dolore, l’impotenza, l’umiliazione che le persone legate devono vivere sono così profondi che a fatica riescono a raccontare …

 
La campagna, promossa dal Forum Salute Mentale, con un gruppo di associazioni, (anche l'UNASAM), verrà presentata il prossimo 21 gennaio 2016.
Intanto è partita la raccolta di firme sull'Appello, in 2 giorni oltre mille adesioni.
Leggi l'Appello in allegato, diffondete e firmate.