Accesso Utente

Commenti recenti

Uptime del sito

Home | Argomenti | Non Profit e Volontariato

Raccolta Fondi

Serata di beneficenza in favore della “Percorsi"

Sabato 9 luglio 2016 presso il ristorante Verdemare Francavilla al mare, si è realizzata una serata di amicizia, musica e balli organizzata dalla Associazione “Percorsi”, Associazione Regionale familiari per la tutela della Salute Mentale, sezione di Chieti, per promuovere e diffondere la mission associativa, realizzare una piccola raccolta fondi con la finalità di sviluppo di un progetto di lavoro a favore di persone che hanno problemi di salute mentale e, soprattutto, per favorire l’integrazione delle stesse persone e dei loro familiari in un contesto ludico/ricreativo come quello ospitato dal ristorante Verdemare.

Organizzare la Raccolta Fondi - Focus sulle attività marginali

attivitàScarica documento da sito esterno

Le attività marginali
Le attività marginali possono quindi essere svolte da un'Organizzazione di Volontariato in parallelo all'attività istituzionale, avendo la finalità di reperire fondi da destinare totalmente all'esercizio dell'attività istituzionale.
Affinché sussista il criterio di marginalità, l’attività deve essere svolta per la realizzazione del fine istituzionale dell’OdV. Non deve configurarsi come autonoma attività commerciale scollegata dai fini istituzionali.

Quale Fund Raising per il volontariato in tempo di crisi? Valerio Melandri - Università Bologna

Quale Fund Raising per il volontariato..in tempo di crisi? Natascia Astolfi

ONLUS - Raccolta Fondi attraverso il telefono (TELEMARKETING)

Con il termine telemarketing si definisce un’ attività funzionale allo sviluppo di contatti telefonici diretti e mirati a target interni o esterni all’organizzazione, allo scopo di richiedere e raccogliere adesioni, promesse di adesioni, fondi, volontariato, beni, servizi e altro ancora, a sostegno della causa, della missione, delle attività e dei progetti dell’organizzazione stessa.
Telemarketing in entrata (inbound)
Per telemarketing in entrata (inbound) presso l’organizzazione o l’eventuale call center che opera per conto dell’ente, si intende l’attività di gestione dei contatti telefonici provenienti dall’esterno e generati a seguito dell’invio di dépliant, coupon, questionari, concorsi, diffusione di recapiti telefonici, utilizzo del numero verde, divulgazione di informazioni attraverso mezzi diversi e in varie forme (radio, TV, Internet, comunicazione cartacea di vario genere).

Governo Italiano - Agenzia per le ONLUS - Linee guida per la Raccolta Fondi

Scarica documento da sito esterno

1. Oggetto, finalità e principi di riferimento

1. 1  Oggetto  delle  presenti  Linee  guida  sono  le  donazioni  in  denaro.  In  esse  sono  comprese anche  le  donazioni  raccolte  dall’ente  donatario  a  seguito  dell’offerta  di  beni  o  servizi  di  modico valore, come regolate dal legislatore fiscale (vedi Allegato n.2).
1.2    Dalle  presenti  Linee  guida  sono  escluse  le  donazioni  in natura,  quali  beni,  servizi  e competenze  che,  pur  potendo  seguire  criteri  generali  analoghi,  danno  luogo  a  modalità  di trattamento differenti, anche in relazione al beneficio fiscale.
1.3  Scopo delle Linee guida è di tutelare tutti i soggetti coinvolti dall’attività di raccolta fondi: il donatore (persona fisica o giuridica) che ha l’aspettativa di vedere realizzate le finalità della sua donazione; il destinatario finale della donazione (persona fisica o giuridica) che ha l’aspettativa diricevere le risorse che il donatore ha inteso destinargli; l’amministrazione pubblica che verifica la sussistenza dei presupposti per l’applicazione dei benefici fiscali; la stessa organizzazione ricevente che ha interesse a tutelare la propria missione e reputazione.

Il Capitale Relazionale nel Non Profit - Giampiero Vecchiato

Public Relations ManagerOvvero: come creare valore con la comunicazione e il governo delle relazioni. A parlarcene, Giampietro Vecchiato, comunicatore e docente universitario. Firma eccellente nel panorama della comunicazione del Belpaese che Nonprofit Blog ha l’onore di ospitare sulle sue pagine. Vecchiato ci introduce in un mondo, quello delle relazioni, di cui il Terzo settore ha, o dovrebbe avere, familiarità. Lo fa da professionista, analizzandone il valore profondo e le profonde implicazioni – nei pro e nei contro – che una maggiore consapevolezza dei suoi meccanismi porta con sé. Conclude con una domanda in controcampo che spiazza, pur assolutamente lecita.

Come sempre, un tuo commento è il benvenuto. Buona lettura.