Accesso Utente

Commenti recenti

Uptime del sito

Home | Argomenti | Scienza Psiche e Società | Psichiatria (152)

Psicoeducazione

La diagnosi: cosa è e cosa non è - Perchè è importante

Dual DiagnosisUna diagnosi è un modo di descrivere un problema di Salute Mentale o Abuso di sostanze; il numero e la tipologia di sintomi descritti da un persona potrebbero indirizzare ad un problema di salute mentale, di abuso di sostanze o altro problema che causa difficoltà esistenziali. Una diagnosi è un termine che descrive il tipo di problema di salute mentale o di abuso di sostanze che si accompagna con tali sintomi.

Per esempio se una persona descrive sintomi quali sentirsi giù di corda la maggior parte del tempo, sentirsi senza speranza, sentirsi privo di energie, sentirsi preoccupato per le piccole cose, la persona potrebbe ricevere la diagnosi di depressione; di solito è una combinazione di sintomi che porta ad una diagnosi; i professionisti usano un libro chiamato Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali o DSM per determinare la diagnosi di una persona; questo libro elenca molti tipi differenti di disturbi mentali e i sintomi che accompagnano ognuno di tali problemi.

Talvolta la gente pensa che una diagnosi descriva il modo in cui è una persona; questo non è vero; è importante ricordare che una diagnosi è solo un modo per descrivere le categorie di sintomi che una persona può sperimentare; NON E’ UN MODO PER DESCRIVERE UNA PERSONA; una diagnosi di problema di disturbo mentale o abuso di sostanze è solo una parte dell’esperienza della persona; in un programma di recovery/recupero evidence-based lo scopo è di rendere questa parte gradualmente sempre minore in modo tale che la persona spenda meno tempo ed energia sul problema e più tempo a godersi la vita e perseguire i propri obiettivi.

Collaborare efficacemente col proprio dottore

mental-health-doctor-talkPer ottenere il massimo dai servizi di Salute Mentale è importante lavorare bene col proprio dottore; occorre apprendere e fare pratica riguardo i modi di collaborare col proprio dottore e divenire un partner nel miglioramento della propria salute; potresti trovare che questi suggerimenti sull’operato col tuo dottore si possano applicare anche ad altre figure sociosanitarie.

Parlare è di aiuto; è importante parlare col dottore delle tue cose; una comunicazione aperta col tuo dottore è la chiave per ottenere l’aiuto di chi hai bisogno e che vuoi; una discussione aperta circa la tua salute mentale di ora e del passato sviluppa fiducia e getta le basi per una solida relazione medico-paziente.

Lo Schizofonico