Accesso Utente

Commenti recenti

Uptime del sito

Home | Argomenti | Scienza Psiche e Società | Psichiatria (152)

T.S.O.

...e tu slegalo subito

Risultati immagini per contenzioneLa contenzione si nasconde nei luoghi della cura.

Una pratica che è il terrore e l’incubo di uomini e donne, di vecchi e bambini, di tutti quelli che vivono la fragilità delle relazioni, il dolore della solitudine, l’isolamento, il peso insopportabile della loro esistenza. La contenzione non solo impaurisce, ferisce, umilia chi la subisce, ma anche gli operatori sanitari (medici, infermieri), che, non più soggetti portatori di competenze, a­ttività, relazioni, sono ridotti ad un ruolo di freddi custodi. Bisogna liberare entrambi, abolendo le fasce. La rabbia, il dolore, l’impotenza, l’umiliazione che le persone legate devono vivere sono così profondi che a fatica riescono a raccontare …

 
La campagna, promossa dal Forum Salute Mentale, con un gruppo di associazioni, (anche l'UNASAM), verrà presentata il prossimo 21 gennaio 2016.
Intanto è partita la raccolta di firme sull'Appello, in 2 giorni oltre mille adesioni.
Leggi l'Appello in allegato, diffondete e firmate.
 
 

Trattamenti sanitari obbligatori numero raddoppiato

SULMONA. Raddoppiati in un anno i Trattamenti sanitari obbligatori che a più di due mesi dalla fine del 2014 hanno già raggiunto quota 25, rispetto ai 13 registrati nel 2013.

È emergenza psichiatrica in città con il Centro di salute mentale che da ieri è stato trasferito nella sede della ex Croce rossa, alla zona artigianale, già giudicata inadeguata dal personale medico in stato di agitazione dal mese scorso. Sono 1200 i pazienti in cura al Centro, 800 solo di Sulmona, per 13mila prestazioni annue (spalmate in 50 ogni giorno), gestite dai 17 operatori.