Accesso Utente

Commenti recenti

Uptime del sito

Home | Argomenti | Scienza Psiche e Società | Sociologia (105)

Politiche Sociali

ASSUNZIONI DISABILI 2017: il D.L. Milleproroghe rinvia l'obbligo del datore di lavoro con 15 dipendenti

Assunzioni disabili 2017: con il Milleproroghe viene ufficialmente rinviato l’obbligo in capo al datore di lavoro introdotto con il Jobs Act. COSA CAMBIA: • rinviato con un emendamento al Milleproroghe l’obbligo di assumere almeno un dipendente disabile per datori di lavoro privati con un numero di lavoratori compreso tra 15 e 35. • Il nuovo obbligo di assunzione disabili, introdotto con il Jobs Act ed entrato in vigore a partire dal 1 gennaio 2017, viene rinviato al 2018.

ROAMER - PROGETTO EUROPEO DI RICERCA SULLA SALUTE MENTALE

http://www.roamer-mh.org/

Mental and brain disorders represent the greatest health burden to Europe—not only for directly affected individuals, but also for their caregivers and the wider society. They incur substantial economic costs through direct (and indirect) health-care and welfare spending, and via productivity losses, all of which substantially affect European development.

Borse lavoro: intesa con la Asl per i lavori in municipio

LANCIANO. Al via dal 1° maggio cinque nuove borse lavoro per pazienti psichici, che saranno impiegati negli uffici comunali. Dopo la sospensione del servizio, nel dicembre 2013, a sette pazienti che..

«La borsa lavoro è stata scambiata, negli anni passati, come un posto fisso, ma non è quella la sua funzione», conclude il sindaco Mario Pupillo, «ogni tre mesi il Dipartimento di salute mentale monitorerà i progressi dei pazienti nella fase di inserimento lavorativo, cosa che non succedeva prima anche a causa dell’assenza della Asl. In questo modo si potrà valutare se e come sono idonei per un impiego dopo la borsa lavoro. Continueremo a farci portavoce con le aziende per individuare percorsi lavorativi alternativi»

Visualizza articolo su "il Centro"

Supported Employment Resource KIT ovvero tutto quello che avreste sempre voluto sapere sul supporto attivo all'impiego e non avete mai osato chiedere

Risultati immagini per supported employment kitPerchè partecipare in un impiego supportato?

Quando la gente si sente bene riguardo un lavoro che ha, vede se stessa in maniera più positiva; il lavoro cohferisce struttura e routine; avere una entrata le conferisce più scelte riguardo cosa comprare e dove vivere.

Come funziona l'impiego supportato?

Consumer Choice: nessuno è escluso dal partecipare;

Competitive Jobs: specialisti di impiego aiutano le persone a trovare lavori sul mercato aperto che paghino almeno la paga minima e che ognuno potrebbe essere in grado di avere senza riguardo allo stato di disabilità;

Benefits Counseling: specialisti di impiego aiutano a comprendere quali benefici di assistenza sociale sono interessati dal lavoro; la maggior parte delle persone sono capaci di lavorare e continuano a ricevere i benefici;

Supporto tempestivo specialisti di impiego supportato aiutano le persone a cercare lavoro subito dopo l'ingresso nel programma;

Supporto continuo una volta che il lavoro è trovato, specialisti di impiego offrono un supporto ininterrotto, se necessario;

Preferenze dell'utente: le scelte riguardo il lavoro si fondano sulle preferenze della persona, i suoi punti di forza ed esperienze.

L’integrazione ed il coordinamento dei servizi sono indispensabili per rafforzare i progressi in direzione del Recupero

integration_forumLabSoNessun trattamento da solo o soluzione rapida è sufficiente di per sé a recuperare stili di vita funzionali e soddisfacenti per le persone con disordini mentali seri e persistenti. Poiché è necessario tutto un armamentario di trattamenti per i problemi multidimensionali che sono connessi con la disabilità, la integrazione ed il coordinamento sono elementi chiave per acquisire il recupero.

Trattamenti farmacologici e psicosociali devono essere integrati a tre livelli: 1) Paziente 2) operatori o team di trattamento del paziente 3) agenzie che somministrano vari servizi nel contesto di un autentico sistema di cura.

Integrazione a livello di paziente

Al livello più semplice, la integrazione potenzia la efficacia del trattamento farmacologico e di quello psicosociale; i pazienti devono essere formati a comprendere come i farmaci ed i trattamenti psicosociali possano essere in mutua collaborazione od in conflitto. Gli effetti collaterali della medicina, come sedazione, tremore, acatisia, possano interferire col trattamento psicosociale. Situazioni come queste richiedono forme di accomodamento, con modifiche nel tipo o nelle dosi della medicazione, con o senza concomitanti cambiamenti nel trattamento psicosociale; d’altro canto una superstimolazione di trattamento psicosociale può portare ad una esacerbazione dei sintomi psicotici o depressivi che può condurre ad una ricalibrazione del trattamento psicosociale e/o ad un aumento nel regime delle medicazioni.

Lakruna - Laboratorio Sartoriale Sociale - Roma

lakrinal progetto LAKRUNA coinvolge oggi 7 donne che provengono da percorsi di fragilità e storie di disagio. Quasi tutte sono utenti dei Centri di Salute Mentale ASL RMC, già membri del gruppo di Auto Mutuo Aiuto “AMA FARE” , o aderenti a percorsi di recupero e risocializzazione.