Mental Health Europe – Filmato sul diritto al lavoro delle persone con disabilità psicosociale secondo l’O.N.U.

Il video parla dell’art. 27 della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità incluse quelle con disabilità psicosociale; tale articolo tratta del diritto al lavoro; ci si focalizza sul diritto ad una “Ragionevole sistemazione” lavorativa (Reasonable accomodation); entra in gioco ovviamente anche il training dei datori di lavoro riguardo la salute mentale; … Leggi tutto

Condividi...

MENTAL HEALTH EUROPE – FILMATO SULLA TUTELA DEL DIRITTO ALLA CAPACITA’ GIURIDICA DELLE PERSONE CON DISABILITA’ PSICOSOCIALE

La tecnica del Supported Decision Making consente alle persone con disabilità psicosociale di conservare i propri diritti a decidere ed effettuare scelte nelle proprie esistenze secondo le specifiche risoluzioni dell’O.N.U., in modo analogo a tutte le altre persone con disabilità. Tale tecnica ovviamente deve essere divulgata ed essere appresa dagli operatori e dai familiari, oltre … Leggi tutto

Condividi...

Piano d’Azione Europeo per la Salute Mentale

piano-europeo-salute mentale

Scarica il documento in PDF Articoli correlati:Campobasso – Lo Schizo è fra noi! – Spot contro lo stigmaLa Asl cerca nuovi locali per il Centro di salute mentaleAPPROCCIO FONDATO SULLE RISORSE – UN SEMPLICE ESEMPIO PRATICO SECONDO L’O.N.U.Essere sistematici nel lavoro con le persone – L’analisi iniziale – Parte I

Condividi...

ROAMER – PROGETTO EUROPEO DI RICERCA SULLA SALUTE MENTALE

science

http://www.roamer-mh.org/ Mental and brain disorders represent the greatest health burden to Europe—not only for directly affected individuals, but also for their caregivers and the wider society. They incur substantial economic costs through direct (and indirect) health-care and welfare spending, and via productivity losses, all of which substantially affect European development.Funding for research to mitigate these … Leggi tutto

Condividi...