Mostra la lista degli articoli in questa sezione

Il facilitatore dei gruppi. Guida pratica per la facilitazione esperta in azienda e nel sociale – Ed. Franco Angeli

facilitatore gruppi

Introduzione Questo libro si rivolge a formatori, psicologi, educatori, operatori sociali, insegnanti, direttori e capi-settore impegnati nel difficile compito di gestione dei gruppi di lavoro: sappiamo infatti quanto questi siano a volte dei rebus o veri e propri labirinti. Trattare con le persone è il punto più complesso, forse più complesso del trattare con computer … Leggi tutto

Condividi...

L'intelligenza dei depressi

depressione

Che cosa hanno in comune personalità tanto famose quanto diverse come Hans Christian Andersen, Isaac Asimov, Ingmar Bergman, Winston Churchill, Joseph Conrad, Charles Darwin, Johnny Depp, Charles Dickens, Bob Dylan, Eminem, William Faulkner, Harrison Ford, Friedrich von Hayek, Stephen King, Hugh Laurie, John Lennon, Abraham Lincoln, Gustav Mahler, Henri Matisse, Herman Melville, Michelangelo Buonarroti, Wolfgang … Leggi tutto

Condividi...

Il CAPITALE SOCIALE

capitale sociale

da VACLAV  BELOHRADSKY “Dispensa di sociologia”. Un altro vocabolo importante del minivocabolario che stiamo costruendo è il concetto di capitale sociale. Indico con questo termine le reti di relazioni sociali che possono essere usate come risorse per realizzare vantaggi individuali o collettivi di ogni genere, a condizione che questi vantaggi siano: (i) effetti di una … Leggi tutto

Condividi...

"E ora non mi rinchiudere. Manifesto per la vita libera delle persone con disturbi mentali e disabilità intellettiva, contro il rischio di una nuova istituzionalizzazione"

non mi rinchiudere

“E ora non mi rinchiudere. Manifesto per la vita libera delle persone con disturbi mentali e disabilità intellettiva, contro il rischio di una nuova istituzionalizzazione” è il documento che verrà pubblicamente presentato e discusso nel corso di una conferenza organizzata dal comitato “E ora non mi rinchiudere,” che è sostenuto dai primi firmatari scritti in … Leggi tutto

Condividi...

…e tu slegalo subito

slegalosubito

La contenzione si nasconde nei luoghi della cura. Una pratica che è il terrore e l’incubo di uomini e donne, di vecchi e bambini, di tutti quelli che vivono la fragilità delle relazioni, il dolore della solitudine, l’isolamento, il peso insopportabile della loro esistenza. La contenzione non solo impaurisce, ferisce, umilia chi la subisce, ma … Leggi tutto

Condividi...

Risposta del Dott. Vittorio Di Michele alle tesi sostenute dal Dott. Sabatino Trotta in articolo su "Il Centro"

Gentile Direttore, in  relazione  all’articolo  “ La  disoccupazione  fa  crescere  i  disturbi  di  personalità”, in  qualità  di  segretario  della  Sezione  Abruzzese- Molisana  della  Società  italiana  di  psichiatria, corre  l’obbligo  di  segnalare  una  serie  di  errate  e  fuorvianti  imprecisioni  che  meriterebbero  delle  rettifiche. I  dati  del  Sistema  Informativo  della  Salute  Mentale, raccolti  dal  Ministero  della  Salute, … Leggi tutto

Condividi...

Modello: il ciclo del benessere mentale – Piano d’azione per la salute mentale 2013-20 – W.H.O.

piano-azione salute mentale

Il gradiente sociale nei disturbi mentali e il grado di benessere mentale evidenziano come la salute mentale sia direttamente collegata alle condizioni materiali in cui vivono le persone. Fattori quali la povertà, la disoccupazione, ambienti di lavoro inadatti, abitazioni fatiscenti e un’istruzione scolastica insufficiente si ripercuotono negativamente sul benessere, oltre ad aumentare in maniera significativa … Leggi tutto

Condividi...