Mostra la lista degli articoli in questa sezione

Cohousing contro il disagio psichico, presentato il progetto

Arista-Allegrino-Trotta-DeCaro-533x400

Allegrino: “Gruppi appartamento supportati per riconquistare autonomia e dignità” Dal sito del Comune di Pescara Il Comune di Pescara sostiene il Dipartimento di salute mentale (Dsm) della Asl in un’esperienza di cohousing destinata a persone con disagio psichico. Il progetto è stato presentato dall’assessore alle Politiche sociali, Antonella Allegrino, alla presenza del direttore dell’Unità operativa … Leggi tutto

Condividi...

Rethink – Ripensare la Salute Mentale – F. Starace

Fabrizio-Starace

Cos’ e’ Rethink Mental Illness Rethink Mental Illness, è il principale ente onlus inglese che si occupa di salute mentale, opera per consentire a chiunque sia affetto da una malattia mentale grave di recuperare la migliore qualità di vita possibile. Rethink Mental Illness tramite servizi efficaci e attività di supporto, da’ speranza e la possibilità … Leggi tutto

Condividi...

Dipartimento Salute Mentale Enna – Carta Diritti e Doveri della Persona Utente

diritti

Scarica CARTA DEI DIRITTI E DEI DOVERI DELLA PERSONA UTENTE libretto Il D.S.M. dell’A.S.P. di Enna e i servizi afferenti  – i Servizi dipartimentali di Salute Mentale EN 1 ed EN2 articolati nei quattro CC.SS.MM. dei distretti di Enna, Agira, Nicosia e Piazza Armerina e negli SS.PP.DD.CC. di Enna e Nicosia; il Servizio dipartimentale di … Leggi tutto

Condividi...

Guida pratica ai principi che supportano la pratica della salute mentale orientata al Recovery

road-to-recovery

Scarica il documento originale Queste domande riflessive sottolineano l’importanza fondamentale della focalizzazione sul Recovery per medici e fornitori di servizi di salute mentale nell’erogazione di cure di qualità. Unicità del singolo • Sostieni il consumatore e il caregiver fondandoti sui loro punti di forza e incoraggiandoli ad assumersi le proprie responsabilità? • Riesci a valutare … Leggi tutto

Condividi...

I componenti basilari di una Club House

I componenti basilari di una Club House

Componenti di base di una Clubhouse (tratto da “Clubhouse employment manual” scarica il documento originale) 1.A giornata di lavoro L’attività quotidiana di una clubhouse è organizzata attorno a un sistema strutturato noto come giornata lavorativa. Il giorno ordinato dal lavoro è un periodo di otto ore, in genere da lunedì a venerdì, che è parallelo … Leggi tutto

Condividi...

Rispondere alle diversità nei servizi di salute mentale orientati al Recovery

diversità

Tratto da “Melbourne University Recovery Library” – vai alla pagine relativa Dominio Un’efficace assistenza per la salute mentale comporta la fornitura di cure personalizzate e su misura che rispondano ai bisogni, ai valori e alle circostanze di ciascuna persona. Ciò implica lavorare in modo sensibile e reattivo con persone di diversi gruppi all’interno della comunità. … Leggi tutto

Condividi...

Recovery self assessment test – Autovalutazione del Recovery – Versione per il fornitore di servizi

test

Un altro strumento molto pratico e sintetico per la valutazione del grado di orientamento al Recovery del proprio servizio. Scarica documento originale in inglese Scarica traduzione in italiano del test- recovery self assessment – italiano

Condividi...

Pillars of Recovery Service Audit Tool (PoRSAT) – Misurazione dell’orientamento al Recovery dei servizi – Versione in italiano

test

Uno strumento prezioso, validato a livello internazionale, per verificare la aderenza di un servizio ai principi ed alla pratica del moderno approccio al Recovery.   Scarica documento originale in inglese Scarica Test in Italiano – Test-Recovery-ITA  

Condividi...

Assistenza olistica e personalizzata nei servizi di salute mentale orientati al Recovery

rating

Tratto da “Melbourne University Recovery Library” – vai alla pagina relativa Poiché il Recovery è inteso come percorso multidimensionale, un approccio orientato al Recovery considera le persone in modo olistico e riconosce la moltitudine di fattori che influiscono sul benessere di una persona. Comprendendo che il benessere, il recupero e le vite delle persone devono … Leggi tutto

Condividi...

Promuovere autonomia ed autodeterminazione nei servizi orientati al Recovery

empowerment

Tratto da “MELBOURNE UNIVERSITY RECOVERY LIBRARY” – vai alla pagina relativa I servizi di salute mentale hanno la responsabilità di coinvolgere le persone come partner nella loro cura della salute mentale. L’assistenza sanitaria mentale mira a promuovere l’autodeterminazione delle persone e a sostenere la capacità delle persone di gestire la propria salute mentale. L’esperienza indiretta … Leggi tutto

Condividi...

Hope – Promuovere una Cultura della Speranza nei servizi orientati al Recovery

speranza

Tratto da “Melbourne University Recovery Library” – vai alla pagina relativa Creare e sostenere una cultura della speranza nei servizi è essenziale per assicurare un ambiente organizzativo che incoraggi e supporti gli sforzi di recupero delle persone. Tutti partecipano alla creazione e al mantenimento della cultura organizzativa attraverso il perpetuarsi di comportamenti e atteggiamenti. Tuttavia, … Leggi tutto

Condividi...

Concentrarsi sui Punti di Forza degli utenti nel processo di Recovery

superheroe

Tratto da “Melbourne University Recovery Library” – Vai alla pagina relativa La pratica orientata al Recovery implica un orientamento dei servizi verso un approccio positivo che enfatizzi e sviluppi i punti di forza delle persone. Ciò è in contrasto con una “prospettiva del deficit” che evidenzia principalmente problemi e bisogni. La pratica basata su punti … Leggi tutto

Condividi...