Mostra la lista degli articoli in questa sezione
percorsi calcio

“Sportiva…mente 2014”: CAMPIONI

Print Friendly, PDF & Email
(Ultimo aggiornamento: 4 Aprile 2018)

Per la prima volta nella sua storia la “Percorsi” trionfa in un torneo di calcetto. Una vittoria, a vedere le partite giocate, mai in discussione e strameritata, frutto di un gioco organizzato, un gruppo compatto e collaudato, individualità capaci di fare la differenza.

Ma non finisce qui, anzi, con la vittoria di questo torneo regionale la “Percorsi” si aggiudica di diritto un posto nelle finali nazionali di Montalto di Castro (VT), in programma dal 18 al 20 settembre 2014, nell’ambito della rassegna nazionale “Matti per il calcio”, ideata e organizzata dalla UISP nazionale, torneo in cui si affronteranno tutte le vincenti dei tornei “Sportiva…mente” di ogni regione italiana.

Nel frattempo desideriamo ringraziare sentitamente e complimentarci con tutti i componenti della nostra squadra prima in classifica: Nicola, Filippo DB, Antonio R, Luisiano, Angelo, Andrea, Pasquale, Cristian, Gabriele, Remo, Fabio, Pierluigi e Ferruccio.

Inoltre, ci piace dedicare questa vittoria a Franco, portiere della “Filadelfia Giulianova” prematuramente scomparso qualche giorno prima della giornata finale di campionato, un avversario sportivo, leale e insuperabile contro cui abbiamo avuto l’onore di confrontarci sul campo, ed è così che ci piace ricordarlo, agile e scattante tra i pali. Ciao Franco.

Nella giornata di chiusura dell’edizione 2014 dello “Sportiva…mente”, torneo regionale organizzato dalla UISP Abruzzo-Molise, si affrontano in un triangolare le tre squadre protagoniste  del campionato, in partite da un tempo ciascuna. Tale formula è stata decisa dall’organizzazione per evitare di allungare eccessivamente i tempi del torneo.

In una giornata tipicamente estiva, con una temperatura prossima ai 30 gradi, la “Percorsi” si ritrova ad affrontare per prima i campioni in carica de “L’Airone” Pescara. La nostra squadra si presenta con alcune importanti defezioni (Andrea, Angelo e Remo) e scende così in campo con Nicola tra i pali, in difesa (da destra verso sinistra) Antonio, Fabio e Luisiano, tandem d’attacco costituito da Pierluigi e Pasquale. In panchina mister Ferruccio, Filippo DB, Cristian e Gabriele. Primi minuti di gioco con le squadre brave a far girare la palla e a studiarsi, pronte a trovare il varco giusto per colpire. E’ comunque la “Percorsi” a fare la partita chiudendo le ali a L’Airone e riuscendo a tirare in porta quasi ad ogni azione, senza però trovare il gol sia a causa di errori di mira sia grazie agli ottimi interventi del portiere avversario. Il gol però rimane sempre nell’aria ed arriva grazie ad Antonio che, dalla destra, lascia partire un bel diagonale sulla cui traiettoria incontra le gambe di un difensore avversario che spiazza quel tanto che basta il proprio portiere. 1-0. A seguire non riusciamo a concretizzare il raddoppio e, forse nel nostro momento migliore, subiamo il pareggio: bella azione corale de L’Airone, uno degli attaccanti viene atterrato al limite dell’area di rigore da Fabio; sulla punizione seguente gol del pareggio frutto di un bel sinistro rasoterra che passa però colpevolmente tra la nostra barriera: 1-1. Il copione però non cambia, siamo sempre noi a fare la partita conquistando il meritato vantaggio con Pasquale, il quale riceve un bel pallone da Luisiano, controlla di petto, si gira e scaglia un destro imprendibile per l’estremo difensore avversario: 2-1. Nel finale L’Airone prova a buttarsi in avanti ma, grazie ad un’attenta difesa (Nicola su tutti), non crea pericoli. Fine della contesa e “Percorsi” matematicamente prima, grazie alla vittoria sui campioni in carica (la terza consecutiva nel 2014).

Nella seconda partita della giornata affrontiamo la Filadelfia Giulianova, che prima di noi aveva battuto con un sorprendente 5-1 proprio l’Airone (che sia la fine di un ciclo?). La formazione titolare è la seguente: Nicola confermato tra i pali, in difesa (da destra verso sinistra) Gabriele, Fabio e Luisiano, tandem d’attacco costituito da Pierluigi e Cristian. Partita più equilibrata della precedente ed anche più combattuta. Infatti le due squadre danno vita ad un bell’incontro, fatto anche di tanto agonismo dove non si risparmiano colpi piuttosto duri ai limiti del cartellino giallo. Le occasioni fioccano da una parte e dall’altra, ma i due portieri sono bravi a fari trovare sempre pronti. Per sbloccare la partita serve un episodio ed è quello che avviene circa 10 minuti dopo l’inizio della partita. Sono i giallorossi del Giulianova a portarsi in vantaggio sfruttando una mischia in area nata da una serie di piccoli errori della nostra difesa. Vantaggio che però dura poco, infatti qualche minuto più tardi è ancora Pasquale a trovare il gol grazie ad un imperioso stacco di testa che s’infila nel sette, dove il portiere ospite non può proprio arrivare. Sull’ 1-1 la partita si accende, ma è la Filadelfia Giulianova a tenere in mano il pallino del gioco e ad impensierire più volte la nostra difesa, ma Nicola è sempre all’erta e vanifica quasi tutti i tiri avversari. Da  parte nostra, con la squadra un po’ a corto di fiato, tentiamo di ribattere colpo su colpo giocando però spesso con lanci lunghi. Quando ormai la partita sembra essere destinata ad un pari, i giuliesi trovano il guizzo vincente, sfruttando un’altra piccola sbavatura della nostra difesa (dovuta però alla stanchezza fisica dei nostri giocatori) e colpendoci irrimediabilmente a 10 secondi dalla fine, onorando così come meglio non potevano la memoria del loro portiere: 2-1e finer dei giochi.

A chiudere la giornata cerimonia di premiazione e piccolo buffet per tutti i presneti. “Percorsi” si laurea così campione 2014 della UISP Abruzzo-Molise, annunciando il prossimo ingresso in quel di Montalto di Castro.

Bravi ragazzi, siete grandi.

Risultati  “Sportiva…mente” 2014

  1. L’Airone Pescara  –  Filadelfia Giulianova = 6 – 3
  2. “Percorsi”  –  Filadelfia Giulianova = 7 – 5
  3.  L’Airone Pescara  –  “Percorsi” = 1 – 3
  4. Filadelfia Giulianova – L’Airone Pescara = 5 – 1
  5. “Percorsi”  –  L’Airone Pescara  = 2 – 1                   (Partite n. 4, 5 e 6 da 1 tempo ciascuna)
  6. Filadelfia Giulianova – “Percorsi” = 2 – 1

 

Classifica finale  “Sportiva…mente” 2014

 

PUNTI

PARTITE

GIOCATE

VITTORIE

PAREGGI

SCONFITTE

GOAL

FATTI

GOAL

SUBITI

DIFF.

RETI

“PERCORSI”

9

4

3

0

1

13

9

+ 4

FILADELFIA

GIULIANOVA

6

4

2

0

2

15

15

0

L’AIRONE

PESCARA

3

4

1

0

3

8

13

– 5

Condividi...

Lascia un commento

uno × 1 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.