Mostra la lista degli articoli in questa sezione
Mostra le categorie in questa sezione

I componenti basilari di una Club House

I componenti basilari di una Club House

Componenti di base di una Clubhouse (tratto da “Clubhouse employment manual” scarica il documento originale) 1.A giornata di lavoro L’attività quotidiana di una clubhouse è organizzata attorno a un sistema strutturato noto come giornata lavorativa. Il giorno ordinato dal lavoro è un periodo di otto ore, in genere da lunedì a venerdì, che è parallelo … Leggi tutto

Condividi...

La individuazione delle barriere frapposte al raggiungimento degli obiettivi nel Piano centrato sulla persona

barriere

Tratto da J. Tondora ed altri; “Partnering for recovery in mental health – a practical guide to person centered planning” – Wiley 2014 Mentre si fa in modo di capitalizzare punti di forza di una persona, è anche necessario che all’interno del Piano Centrato sulla Persona vengano identificati ed affrontati i “blocchi stradali” che interferiscono … Leggi tutto

Condividi...

Il facilitatore dei gruppi. Guida pratica per la facilitazione esperta in azienda e nel sociale – Ed. Franco Angeli

facilitatore gruppi

Introduzione Questo libro si rivolge a formatori, psicologi, educatori, operatori sociali, insegnanti, direttori e capi-settore impegnati nel difficile compito di gestione dei gruppi di lavoro: sappiamo infatti quanto questi siano a volte dei rebus o veri e propri labirinti. Trattare con le persone è il punto più complesso, forse più complesso del trattare con computer … Leggi tutto

Condividi...

Rispondere alle diversità nei servizi di salute mentale orientati al Recovery

diversità

Tratto da “Melbourne University Recovery Library” – vai alla pagine relativa Dominio Un’efficace assistenza per la salute mentale comporta la fornitura di cure personalizzate e su misura che rispondano ai bisogni, ai valori e alle circostanze di ciascuna persona. Ciò implica lavorare in modo sensibile e reattivo con persone di diversi gruppi all’interno della comunità. … Leggi tutto

Condividi...

Recovery self assessment test – Autovalutazione del Recovery – Versione per il fornitore di servizi

test

Un altro strumento molto pratico e sintetico per la valutazione del grado di orientamento al Recovery del proprio servizio. Scarica documento originale in inglese Scarica traduzione in italiano del test- recovery self assessment – italiano

Condividi...

Pillars of Recovery Service Audit Tool (PoRSAT) – Misurazione dell’orientamento al Recovery dei servizi – Versione in italiano

test

Uno strumento prezioso, validato a livello internazionale, per verificare la aderenza di un servizio ai principi ed alla pratica del moderno approccio al Recovery.   Scarica documento originale in inglese Scarica Test in Italiano – Test-Recovery-ITA  

Condividi...

Assistenza olistica e personalizzata nei servizi di salute mentale orientati al Recovery

rating

Tratto da “Melbourne University Recovery Library” – vai alla pagina relativa Poiché il Recovery è inteso come percorso multidimensionale, un approccio orientato al Recovery considera le persone in modo olistico e riconosce la moltitudine di fattori che influiscono sul benessere di una persona. Comprendendo che il benessere, il recupero e le vite delle persone devono … Leggi tutto

Condividi...

Promuovere autonomia ed autodeterminazione nei servizi orientati al Recovery

empowerment

Tratto da “MELBOURNE UNIVERSITY RECOVERY LIBRARY” – vai alla pagina relativa I servizi di salute mentale hanno la responsabilità di coinvolgere le persone come partner nella loro cura della salute mentale. L’assistenza sanitaria mentale mira a promuovere l’autodeterminazione delle persone e a sostenere la capacità delle persone di gestire la propria salute mentale. L’esperienza indiretta … Leggi tutto

Condividi...

Hope – Promuovere una Cultura della Speranza nei servizi orientati al Recovery

speranza

Tratto da “Melbourne University Recovery Library” – vai alla pagina relativa Creare e sostenere una cultura della speranza nei servizi è essenziale per assicurare un ambiente organizzativo che incoraggi e supporti gli sforzi di recupero delle persone. Tutti partecipano alla creazione e al mantenimento della cultura organizzativa attraverso il perpetuarsi di comportamenti e atteggiamenti. Tuttavia, … Leggi tutto

Condividi...

Concentrarsi sui Punti di Forza degli utenti nel processo di Recovery

superheroe

Tratto da “Melbourne University Recovery Library” – Vai alla pagina relativa La pratica orientata al Recovery implica un orientamento dei servizi verso un approccio positivo che enfatizzi e sviluppi i punti di forza delle persone. Ciò è in contrasto con una “prospettiva del deficit” che evidenzia principalmente problemi e bisogni. La pratica basata su punti … Leggi tutto

Condividi...

IL ruolo di Famiglie, Carer, persone di supporto, Altri significativi nel percorso di Recovery

famiglia

Tratto da “Melbourne University Recovery Library” – vai alla pagina relativa Non tutte le persone che accedono ai servizi di salute mentale richiedono un accompagnatore o identificano il tipo di relazione che il termine “accompagnatore” implica. Allo stesso modo, non tutti i consumatori hanno strette relazioni con la famiglia. Come tali, termini come persone di … Leggi tutto

Condividi...

Partecipazione alla Comunità e Cittadinanza

integrazione sociale

tratto da “Melbourne University Recovery Library” – vai alla pagina relativa Questo tema si riferisce alla vita sociale e comunitaria delle persone. Nel riconoscere l’importanza dell’impegno sociale e della partecipazione della comunità alla salute mentale e al benessere, i servizi di salute mentale hanno un ruolo nel supportare le persone a impegnarsi in reti sociali … Leggi tutto

Condividi...