Mostra la lista degli articoli in questa sezione
europa

Lanciano – Corso della Asl riservato a persone con disabilità

Print Friendly, PDF & Email
(Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2018)

LANCIANO. Si chiudono l’8 ottobre le iscrizioni al corso per operatore turistico organizzato dal Centro diurno psichiatrico frentano. Un corso, voluto da Danilo Montinaro, responsabile del Centro di salute mentale di Lanciano in collaborazione con il direttore del Dipartimento di Psichiatria della Asl, Massimo Di Giannantonio, e l’Università “D’Annunzio”, per offrire un’opportunità di reinserimento sociale ai malati psichici seguiti nei Centri diurni e una qualificazione professionale a persone interessate al settore turistico, anche non utenti del Centro. Il corso potrà infatti accogliere 20 iscritti, di cui dieci beneficiari della legge n. 68 del 1999 che promuove l’inserimento e l’integrazione lavorativa delle persone disabili attraverso servizi di sostegno e di collocamento mirato. I restanti dieci posti saranno assegnati a coloro che presenteranno la domanda in carta semplice o alla segreteria del Centro di salute mentale, o tramite E-mail all’indirizzo isabella.colocrese@asl2abruzzo.it o per fax al numero 0872.706637. «Questa iniziativa si inserisce nel programma di attività promosso dal Centro diurno” evidenzia Montinaro “con la finalità di creare momenti di aggregazione utili al percorso riabilitativo dei nostri utenti. Il nostro impegno, ancora una volta, è mirato al recupero delle abilità residue di quanti sono affetti da disturbi psichici, per i quali è straordinariamente importante il riconoscimento del proprio ruolo sociale». E’ possibile chiedere ulteriori informazioni chiamando il numero 0872.706655. (t.d.r.)

Condividi...

Lascia un commento

sei + 11 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.